Certificazione delle competenze

Terza Missione Certificazione delle competenze


La finalità del percorso d formazione IFTS ha l'intento di attuare un sistema articolato e condiviso di integrazione tra istruzione, scolastica e universitaria, formazione professionale e del lavoro al fine di sviluppare processi di innovazione e accrescere la competitività delle piccole e media imprese. la scelta delle competenze da rafforzare e trasferire alla figura professionale che si intende formare, il "Tecnico superiore per la ristorazione e la valorizzazione dei prodotti territoriali e delle produzioni tipiche ed etniche", nascono dall'attualità in cui il settore del turismo, e nello specifico della ristorazione, si sta sempre più orientando verso una cucina cosmopolita, globale, "etnica" che sappia fondere le eccellenze culinarie dei vari Paesi del mondo con quella italiana. I destinatari del progetto IFTS sono giovani occupati, disoccupati ed inoccupati fino a 34 anni non compiuti alla data di scadenza della domanda di partecipazione. Il percorso punta alla piena occupazione degli allievi formati con il coinvolgimento di aziende, enti di accoglienza ed operatori del settore della ristorazione operanti in Italia. Il progetto IFTS è stato presentato dai seguenti soggetti appartenenti ai sistemi della scuola, della formazione professionale, dell'Università e del mondo del lavoro costituiti in ATS: Trotta&Trotta S.r.l. (Ente capofila), I.P.S.S.E.O.A. con sede legale in Salerno, Società Hotel royal S.r.l. di Eboli, Università degli Studi di Salerno - Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza). Il Dipartimento si è impegnato a riconoscere un numero minimo di 6 cfu acquisibili e certificabili a conclusione del percorso IFTS, relativi alle competenze comuni del profilo formativo in uscita riferiti ai moduli di informatica e di inglese.

Periodo5 Febbraio 2018 - 31 Luglio 2018